Ospedale

Nuovi Ospedali Toscani

Pistoia - Lucca - Prato - 2003

Sfoglia i progetti

Ricerca, propedeutica alla fase progettuale, relativa alla definizione di un Modello (anziché di un ospedale)

Oggetto specifico del concorso era la progettazione e realizzazione, mediante procedure di project financing, di quattro ospedali da costruire nella regione toscana e, più precisamente nelle province di Massa, Lucca, Pistoia e Prato.
Il concorso richiedeva la definizione di un Modello unitario adattabile ai diversi contesti territoriali ma che beneficiasse dell’economia di scala di quattro interventi programmati. Su questi presupposti si è sviluppata una ricerca, propedeutica alla fase progettuale, relativa alla definizione di un Modello (anziché di un ospedale) che consiste nella proposta di un sistema di componenti che, come gli elementi di un ‘meccano’, siano in grado di comporsi in una
gamma di aggregazioni morfologiche diverse. L’obbiettivo è quello di riuscire a formulare un lessico comune per realizzare quattro complessi ospedalieri con la massima economia di scala ma senza precludere l’autonomia delle configurazioni architettoniche necessaria a utenze e realtà territoriali diverse.
Il CSPE ha successivamente sviluppato l’applicazione progettuale di questo Modello nel contesto specifico del comprensorio di Pistoia.

Informazioni aggiuntive e dati dimensionali

Luogo

Pistoia - Lucca - Prato


Tipologia

Ospedale


Anno

2003 - 2003


Dimensione

- Ospedale delle Apuane : 360 Posti Letto
- Ospedale di Pistoia: 400 Posti Letto, 40.000 mq
- Ospedale di Lucca: 410 Posti Letto
- Ospedale di Prato: 540 Posti Letto


Committente

Regione Toscana