Centro Accoglienza per Disabili
2013 - in corso

Il nuovo Centro residenziale e semiresidenziale accoglierà persone adulte con disabilità di tipo fisico e intellettivo di livello lieve o medio.
Gli obiettivi e i principi culturali che hanno ispirato il progetto hanno riguardato la creazione di un edificio protetto e capace di garantire: sicurezza e benessere psico-fisico a tutti gli utenti; espandibilità e flessibilità degli spazi interni per adattarsi alle molteplici attività, al tipo e dimensione dei gruppi di fruitori.
L'edificio è impostato sopra una piattaforma rialzata ed è costituito da un piano di circa 6.00 mt con copertura piana forata da chiostrine e da lucernari per far penetrare la massima luce naturale negli interni. Le attività diurne si svolgono all'interno di un luminoso open-space, progettato per la massima flessibilità occupazionale. Le unità residenziali sono articolate in 4 unità esterne di 6 camere ciascuna. Gli impianti tecnologici, di alimentazione e di produzione energetica (che comprendono anche la predisposizione di pannelli fotovoltaici e solari temici) sono collocati all'interno di un volume esterno lungo il confine nord che, al tempo stesso, contribuisce alla protezione ambientale dell'area.
8.050 mq
Strutture: aei progetti
Impianti: M&E
Fondazione "Dopo di Noi" Onlus