Centro Oncologico Fiorentino
Sesto Fiorentino, Firenze, 2005 - 2010

L’intervento di Villa Ragionieri, inizialmente nato come piano di adeguamento della clinica privata Villa Donatello di Firenze e, successivamente, trasformato in complesso autonomo ad esclusivo indirizzo oncologico, affronta la progettazione di un moderno centro sanitario ad alta specializzazione tecnologica che riguarda il recupero di una preesistenza storica e l’integrazione di un consistente ampliamento.
Con l’obbiettivo di creare condizioni di diagnosi e cura competitive con i più avanzati centri clinici, il progetto prevede ampi spazi per ambulatori e laboratori di ricerca dove garantire l’integrazione tra università ed ospedale, permettendo un proficuo interscambio scientifico tra ricercatori, clinici e la comunità scientifica internazionale.
La rifunzionalizzazione dell’antica casa di cura avviene quindi grazie ad una gamma di interventi che comprendono il restauro conservativo della villa, il recupero dei giardini e del parco storico e, soprattutto, la realizzazione di un nuovo complesso sanitario capace di integrarsi con il delicato contesto storico e paesaggistico preesistente. 

Dati dimensionali: 18.000 mq - 150 posti letto
Committente: Europrogetti srl